La irresoluzione causa gran danno alla fabbrica

postato in: Eventi | 0

Venerdì 14 aprile, alle 17,30, presso la Casina d’Adda al Sacro Monte di Varallo si inaugura la stagione 2023 della rassegna Tra Museo e Territorio, promossa da Palazzo dei Musei e dalla Società Valsesiana di Cultura insieme al Centro Studi Turcotti di Borgosesia e in rete e in sinergia con Enti e Associazioni attivi sul territorio.

Lorenzo Fecchio, dottore di ricerca in Storia dell’Architettura, Assegnista presso l’Università per Stranieri di Siena, docente a contratto all’Università di Genova e alla Beijing University of Chemical Technology e membro del comitato scientifico del Centro di Documentazione dei Sacri Monti, Calvari e Complessi Devozionali Europei, terrà la conferenza “La irresoluzione causa gran danno alla fabbrica”: il cantiere del Sacro Monte di Varallo, 1560-1590 circa. Lo studioso affronterà la fase complessa del cantiere varallese generata dalla grandiosa riprogettazione del complesso affidata all’architetto perugino Galeazzo Alessi e codificata nel Libro dei Misteri.

L’incontro rientra tra le iniziative che accompagnano il restauro della tela del pittore milanese Aurelio Luini raffigurante Il miracolo del paralitico risanato, dipinta intorno al 1576 per il Sacro Monte di Varallo e oggi in Pinacoteca: un recupero sostenuto da Fondazione CR Vercelli grazie al bando “Restauri con Arte”, FONDAZIONE CRT grazie al bando “Restauri Cantieri Diffusi” nell’ambito dell’operazione “Grande Bellezza” e Fondazione Banca Popolare Di Novara.

La conferenza è organizzata in collaborazione con l’Ente di Gestione dei Sacri Monti nell’ambito del ventennale del riconoscimento UNESCO

La partecipazione è gratuita, e la prenotazione è consigliata (info@palazzodeimusei.it; 0163.51424). 

Visualizza la locandina.